venerdì 13 marzo 2015

Caccia al corriere (rosso).... questa citazione è fetente!

Qual'è il vostro film preferito ragazze?
Alcune risponderanno Ghost, altre Dirty Dancing, altre la saga di Twilight, forse Titanic o Romeo + Juliet..... Insomma film belli romantici, mattoni colossali..... Ghost credo di averlo iniziato 20 volte per morire appisolata dopo 15 minuti. Piuttosto che farmi la Moore avrei preferito diventare come Sam...... Dirty Dancing.... "nessuno può mettere Baby in un angolo".... c'hai ragione Patrick, c'hai proprio ragione! Sbattiamola al muro! (beh alzi la mano chi non avrebbe voluto farsi dare un bacetto da quel tocco imperiale di uomo del Patrick!). Saga di Twilight. Sappiatelo: IO NON L'HO MAI VISTA! Ricordo solo una scena, di non so quale dei film, in cui un bonazzo dai capelli corti scuri, poi scopertosi essere un lupacchiotto mannaro, girava a petto nudo. Scena: la mia ex cognata guarda come un'assatanata il film; nel mentre io mi faccio i fatti miei, facendomi un delicatissimo puzzle da 9000 pezzi della Ravensburger, mi alzo per andarmi a prendere qualcosa da bere, passo davanti alla TV, ingrano la retro con le gambe per riguardare per bene tutto l'insieme apprezzabile di giovane maschio latino, poi chiedo alla ex cognata "ma senti, tutto il film questo gira semi nudo? Che nel caso, mi appassiono pure io"..... risposta infame "no, solo qui"...... e la mia conclusione "Allora è proprio un film che fa cagare".... e son tornata a fare il mio puzzle, che emanava sicuramente più ormoni di quella zombie vivente della Bella (sorprendentemente, due nomi li so, perché appresi per osmosi). Titanic.... eh Titanic era dei tempi miei! Celine con la sua colonna sonora ha frantumato le ovaie di generazioni intere di giovani fanciulle, quelle rimaste fertili gridavano disperate nel cinema alla morte del "ei fù" Jack/Di Caprio visto che la culona non si spostava dalla porta per fargli spazio, e poi c'ero io, che durante le 2 ore interminabili di film ha retto benissimo sgrattacchiandosi l'ascella ogni tanto: sono riuscita a piangere ed a gridare infame a quella Rose vecchia e troglodita che con quel diamante avrebbe potuto sfamare metà della popolazione africana. Punti di vista no? Romeo + Juliet.... la classica storia romantica e tragica, rivisitata in chiave musical-gay ..... guardare Trainspotting è sicuramente meno impegnativo nella comprensione rispetto a questa favola romantica moderna.
Ma poi, poi in fin dei conti ci sono io: film preferiti? Ne ho 3:
- Caccia ad Ottobre rosso.... dal quale deriva il titolo di questo post. Epico, sensazionale: quando i russi cantano l'inno nazionale nel sottomarino lo canto anche io tutta emozionata (e non ho particolare simpatia per i russi in genere). Quando il comandante compie l'Ivan il matto.... ah mi son rivenuti i brividi! Amo quel film! Romanticheria? ZERO
- Independence Day. Primo punto: Will Smith è bono da paura. Secondo punto: chi prende a pugni gli alieni augurando il benvenuto sulla terra, diventa il mio mito. Terzo punto: ha fatto dannatamente storia! Filate a guardarlo, maledizione!
- Don Camillo: sì sì, quello con Fernandel, o meglio il mio preferito della saga sarebbe "il compagno Don Camillo". In bianco e nero, lui che parla con Gesù, il suo astio per i comunisti. Mi fa morire ad ogni singola battuta anche a distanza di anni. Non c'è storia, non c'è paragone: ora abbiamo De Sica (figlio) con i cinepanettoni.... Ché nel caso fossi giusto un pelino depressa, questo sarebbe da solo una valida goccia in grado di farmi propendere per il suicidio diretto.
Daiiiiiiiiiiiiiiiiii. Parlo sempre un sacco! Qui sul blog riesco ad esprimermi molto meglio, rispetto alla pagina, mi piace di più poter dar sfogo ai miei pensieri. Qualche volta riesco anche ad infilare qualche citazione, tentando di sfatare l'errata convinzione che vuole le bionde sciocche. Ah.... sono rossa. DETTAGLI!!
Argomento del post, che nessuna avrà intuito ovviamente.
Venerdì scorso ho approfittato di una particolare promozione proposta da Mi-Ny Cosmetics in occasione della festa della donna. Con qualsiasi ordine, avrebbero regalato uno smalto giallo per richiamare la mimosa. Quest'anno nessuno mi ha regalato la mimosa. Il mio moroso si è dimenticato di me, eppure, ancora ai primi tempi, quando mi corteggiava, si presentò al ristorante con un enorme mazzo di fiori (ed io arrivai in ritardo, decidendo proprio quel giorno di tamponare una povera crista di fronte a me..... ma questa è un'altra storia).
Al momento inoltre, le spese di spedizione tramite corriere sono gratuite, superando la soglia di 20 euro... faccenda MOLTO interessante, visto che non sempre mi è permesso recarmi in negozio. Oh ragazze, non è che abito sul cucuzzolo della montagna. Abito in Brianza. Tutti sti negozi qui me li aprono sempre nelle grandi città, che sono, notoriamente parlando, una rogna per quanto riguarda il parcheggio. Noi qui non abbiamo tram, metropolitane, bus e treni efficienti. O ti fai la macchina, oppure ti attacchi metaforicamente al tram e tiri forte. Non hai vita se non possiedi macchina e patente, risulti un parassita della società perché davvero qui a 18 anni devi essere bello che indipendente se vuoi avere un minimo di vita sociale. Ed io sono simbiotica con il mio Hector (la macchina precedente si chiamava Attila), detesto dover cercare parcheggio. Divento Hannibal Lecter se uno mi frega il parcheggio. Comincio a pensare al lancio di un'atomica quando giro per 10 minuti nel parcheggio.....
E come terzo incentivo, nel caso gli altri due non fossero stati sufficienti: vari smalti scontati a 1,90 euro.
Considerando la mia passione smodata per questi smalti, l'amore profondo, ho deciso di sfruttare questa occasione facendo per la prima volta un'ordine online.
Inoltrato venerdì sera tardi, impeccabilmente vestita di una divisa rossa fuoco della Croce Rossa: ci sono priorità nella vita! Prima io salvo le mie unghie dai colorini smorti e dagli smalti scadenti, POI posso pensare di salvare vite umane ( ovviamente, sto scherzando, quando suona l'allarme si parte e si lascia tutto così com'è). Pago sempre con Paypal. Grande comodità.
Lunedì già mi spediscono il pacchetto, martedì risulta già in consegna. Beh da Bergamo, non ci vuole molto!! C'è un piccolo disguido con l'indirizzo della consegna, finisce che il corriere vuole consegnare a casa mia, e non sul posto di lavoro come avevo indicato. Allora mi rotolo fuori dal letto veloce (chi non controlla il tracking sdraiata nel letto appena sveglia, con il cellulare in alto sopra che se cade mi disfa la faccia, ricordo che ho un galaxy note), cerco di contattare la sede di Gls, sembrano avere appreso. Poi nel mentre mando una mail al servizio clienti di Mi-ny e mi rispondono prontamente confermandomi il cambio di indirizzo. Non fidandomi, fuori sul citofono, attacco un foglio dimensione A4 (non avevo un A3 a portata di mano dannazione), scrivendo al corriere a chi consegnare ed il mio cellulare. Anche un orbo di madrelingua indocinese, avrebbe capito a chi citofonare a quel punto.
Morale: poco prima delle 13 il pacchetto viene recapitato a casa (non avevano chiamato in tempo il corriere per il cambio). Tutto è bene  quel che finisce bene giusto? Beh a dire il vero bisogna aggiungere un particolare. Il servizio clienti, intorno alle 15,30 mi chiama direttamente sul cellulare per avere conferma dell'avvenuta ricezione del pacco, scusandosi nuovamente dell'accaduto (precedentemente nella mail) e si conclude tutto con un augurio reciproco di buona giornata.
Promosso tutto. Sito chiaro, preparazione veloce, spedizione super celere, disponibilità a risolvere tempestivamente i problemi.
Bravi, davvero bravi! Queste sono le piccole aziende che mi rendono orgogliosa, di cui parlo volentieri e spesso, quando fanno prodotti ottimi e sono anche italiane. Decisamente ho uno spirito patriottico.
Qui i bimbi adottati, che andranno a far compagnia agli altri 20 smalti che avevo già.
Spesa totale: 22,80 euro per 12 smalti + uno omaggio.
Ovviamente arriveranno i singoli post per ogni colore. Volevo raccontarvi del mio primo (e sicuramente non unico) ordine sul sito, per portare la mia esperienza.
Grazie Mi-ny Cosmetics e grazie come sempre a voi.
Read you soon
Kat

1 commento:

Il Barbatrucco della Mokarta ha detto...

1. voglio questi smalti XD
2. io amo tanto tantissimo tarantino... uno dei miei film del cuore pulp fiction e kill bill... ma devo dire che un film che apprezzo molto è anche il sesto senso...
Ghost e dirty dancing... non si possono non guardare , perchè è inutile quel figaccione sexy, che balla, con quello sguardo... quel corpo... e mamma mia cosa non è? *_*
ok caliamo l'ormone XD