venerdì 11 gennaio 2013

Shaka: lo smalto delle feste

Nel caso vi venisse il dubbio, mi sto proprio affezionando a questa marca.
Il giorno prima della vigilia di Natale, mi sono messa di impegno, per attuare una ristrutturazione generale della mia persona. Doccia rilassante, scrub corpo, maschera viso, maschera capelli, maschera per tutto quanto! Per bene incremata, stile tonno in salmì, ho deciso di farmi la manicure in anticipo, così da non doverla fare di fretta il giorno dopo.
Non avevo ancora deciso come vestirmi, a parte mutande, reggiseno e calze, per i quali non faccio assolutamente caso agli abbinamenti. Quindi ci voleva un colore, in grado di stare bene con tutto, allegro ma non da pugno nell'occhio, sbrilluccicante per le feste senza esagerare, elegante senza essere noioso.
TRAGEDIA!!!

400 e passa smalti, e non ne andava bene uno!!!
Siamo al paradosso, una così vasta scelta, e nulla che faccia al mio caso. Passo uno ad uno gli smalti, per valutarli, fino a quando non arrivo al cassettino degli smalti di Shaka, e mi capita tra le mani questo smaltino qui, che avevo comprato in tempi non sospetti, e che ancora non avevo indossato!
Il post dell'acquisto con le prime foto lo trovare cliccando comodamente qui
Lo guardo, lo riguardo, lo metto sotto la lampada per valutarlo, lo swatcho di nuovo sull'unghia e mi convinco!
Questo è perfetto!
Si tratta del numero 625 Golden Blackberry. Sempre di casa Shaka, come già detto in precedenza, contiene 5 ml di prodotto, buon applicatore. Questo l'ho comprato io (costo 1,99 euro spesi superbamente) e non mi è stato inviato dall'azienda da testare, anche perchè credo sia un colore sfuso, e non parte di qualche collezione.
Disclaimer di onestà: non sono capace di fare risaltare questo colore in foto. Ho provato anche a fare un video, ma nulla. Per cui ne ho fatte svariate, ed ho scelto di pubblicare quelle che si avvicinano maggiormente alla realtà. Non scherzo dicendo che le foto al massimo rendono al 50%
Scusatemi, con i mezzi che ho purtroppo non riesco a fare meglio di così!
La base dello smalto è violacea a vedersi dal contenitore, una volta stesa tende più al rosato ( con una sola passata) mentre con due acquista quella nota di viola, che si intravedeva dalla boccetta.
Il dorato si vede eccome. Se nella prima passata sembra di avere appicato un top coat microglitterato oro, che non si incorpora bene con tutto lo smalto, con la seconda passata si ottiene un colore uniforme, che unisce le due componenti in maniera perfetta.
Se mi è consentito affermarlo, è uno smalto duochrome, come vari ombretti e la mia adoratissima palettina di Neve Cosmetics. A seconda delle angolazioni e dalla luce, lo smalto assume un rosa antico, oppure un violaceo, oppure un dorato.
In un unica parola: SPETTACOLARE.
Credo di poter annoverare senza problemi questo prodotto tra i miei top in assoluto!
Se vi capita uno stand Shaka per le mani, cercatelo e fatelo vostro. Garantito non ve ne pentirete di certo! Persino mia madre ha apprezzato questo colore e mi ha chiesto da dove venisse, dato che non me l'aveva mai visto indossato.
Ah i tesori nascosti dei cassetti, dimenticati in fondo, in attesa di essere riscoperti, rivalutati ed infine amati!

Alla prova con una sola passata


Ed alla prova con due passate, con l'unghia deceduta, a causa del freddo T_T


Durata: 3 giorni perfetti, senza top coat, poi con il continuo lavare piatti delle feste, le punte mi hanno abbandonato inesorabilmente, ma il colore e l'intensità hanno retto benissimo. Pur essendo finemente glitterato, non ho rilevato difficoltà nella rimozione dello smalto superstite, ho usato il barattolino del levasmalto ad immersione ( ne ho parlato qui), due minuti totali e pronta per una nuova manicure!

4 commenti:

anna d'auria ha detto...

Adoro avere le mani curate...e questo smalto è meraviglioso!! complimenti per il tuo blog...molto carino

Nail Art Felice ha detto...

stupendo lo metto spessissimo hai proprio ragione !!!

Katja Milani ha detto...

Grazie mille Anna! Anche a me piace curare le mani, tranne quando le unghie si spezzano causa freddo intenso, mi fa tristezza vedere le unghie così corte ( oltre che dolore alle dita)

Katja Milani ha detto...

Sophie!!! L'hai preso anche te?? Non lo sapevo mica! A parte che non lo sapevo nemmeno io, l'ho rimosso per mesi XD