giovedì 12 aprile 2012

KIKO SKIN TRAINER EDIZIONE LIMITATA

Mentre giravo per il negozio, meditando su cosa comprare della collezione City Summer, mi sono imbattuta in questo nuovo (nuovo per me, in realtà non ho idea di quando sia uscito) prodotto. Mi avvicino e comincio a leggere tutto quanto.....


Poi sono tornata in ufficio (odiose pause pranzo dove giri per comprare le cose!) e sono andata sul sito per acquisire ulteriori informazioni.
Questo quanto viene citato dal sito ufficiale:
-  ricaricare la pelle di energia, sia essa giovane o matura, contrastando i segni dell’invecchiamento
-  idratare in modo intelligente a seconda della necessità della pelle
-  donare un incarnato sano aumentando l’ossigenazione cellulare
-  levigare e uniformare la pelle grazie ad una azione esfoliante delicata e continua

Sono 40 ml per 22,90 euro. Ora non per fare la classica malfidente, ma da quando Kiko ha una grande tradizione di creme di questo genere? E soprattutto, ci sono creme da farmacia con questo uso specifico che costano la stessa cosa o anche qualcosina in meno. Inoltre altra cosa che mi lascia perplessa, dalla descrizione viene chiamato il prodotto come un innovativo ritrovato ingegneria cosmetica.... perchè mettelo in edizione limitata??? Vogliono vedere se attacca sul pubblico?
Per me è un no grazie, la mia pelle sta bene come sta, risparmio 22,90 euro per investirli nei miei amati trucchi. Spero di leggere al più presto notizie in merito a questo prodotto,
Se per caso l'avete provato, fatemi sapere la vostra esperienza, sono davvero curiosa in merito!

6 commenti:

Patty77 ha detto...

uhm l'ho visto pure io in negozio e sinceramente non mi sono soffermata più di tanto sul prodotto.... non credo che lo acquisterò sia per il prezzo che per il fatto che soggettivamente non mi serve XD

Piccole Passioni ha detto...

Io nemmeno l'ho aperto, mi è bastato vedere il prezzo XD

tizy1289 ha detto...

Le creme kiko non mi ispirano per nulla..Inoltre, secondo me, la Kiko tende un po' troppo a strafare. Voglio dire: Sei un'azienda di make up? concentrati sul make up. Non andare ad infognarti in creme e cremacce che alla fine della tiritera non valgono nulla. E soprattutto non farle pagare come un prodotto di farmacia..Francamente, se devo spendere 22 euro, preferisco scegliere un prodotto farmaceutico, piuttosto che una robina di kiko...MahXD

Piccole Passioni ha detto...

Concordo in pieno su tutto! Proprio per questo avevo dubbi in merito! Ho anche fotografato tutta la linea solari, domani se riesco faccio un post, anche lì sono poco convinta

tizy1289 ha detto...

Io con i solari ho un rapporto complicato. Ne ho trovato uno spray della Garnier e da anni uso quello..Almeno, essendo fresco, me lo spruzzo più volte al giorno ed evito di diventare un'aragosta..Creme e Cremine le evito, poi mi scoccio a spalmarmele oppure non attendo che si assorbano. XD

Piccole Passioni ha detto...

Io uso solo solari con protezione 50, quindi in genere non guardo proprio le varie linee che non hanno questo tipo di protezione. Sono chiarissima di carnagione ma mi abbronzo da far schifo, e decisamente preferisco evitare le ustioni XD