mercoledì 10 agosto 2011

Il tanto atteso felino è qui!!!

Ragazze ieri proprio non riuscivo a scrivere, troppa emozione, troppa ansia, troppe lacrime! Insomma troppo tutto per mettermi razionalmente a scrivere qualcosa di sensato.
Ieri mattina son partita da sopra Milano (per intenderci 20 km dal confine svizzero) direzione Bologna Fiera, dove mi sarei incontrata con l'altra volontaria che faceva la tratta Firenze - Bologna. A mezzogiorno mi comunicano un ritardo, per cui di fare con calma  (calma??? Ero a 65 km dalla destinazione!!). Allora mi sono fermata in autogrill, ho fatto sbollire l'ansia, caffettino e con calma siam ripartiti (io che guidavo e quel santo del mio ragazzo di fianco). Siamo arrivati insieme.... ecco io ho dovuto trattenere le lacrime, che sembravo una bambina di due anni altrimenti. Caricati i mici (il mio più altri 3 da portare in stallo a Milano), abbiam fatto inversione dei ruoli, per cui il mio moroso guidava ed io ho passato due ore a spupazzarmi questi 4 portatori sani di peli, a fare foto, a scrivere su facebook e pubblicare le foto! Il tempo è volato letteralmente! Consegnati i 3 micetti a destinazione a Milano Lambrate, ho proseguito verso casa. Ecco una volta liberato, il piccolo Elfo si è rivelato un vero spettacolo della natura. Si orienta benissimo, gioca, mangia, ogni tanto fa qualche salto improvviso quando incontra qualcosa di nuovo. Se non ti trova, ti cerca con la zampetta.... insomma un gatto cieco è un gatto che sa meravigliarti ogni santo secondo, per quanto sia forte, con tanta digntà ed assolutamente autonomo! Vi lascio a qualche foto, per il momento non ho foto particolarmente belle perchè lui è un terremoto, e non sta fermo due secondi!











Nessun commento: