sabato 30 luglio 2011

KIKO BRUSH CLEANSER

Buongiorno ragazze, è un pò che sto testando questo prodotto ed oggi è finalmente giunto il momento di parlarvene.
Avevo visto lo stesso cleanser da Elf, ma ammetto che volevo qualche consiglio per cui mi sono recata in negozio ed ho acquistato il mio fido pulitore per pennelli.
Ora dirò una cosa che farà raccapricciare o saltare sulle sedie la metà se non tutte voi esperte make up artists e blogger di make up.
Prima di marzo 2011 non avevo mai, e dico proprio mai, pulito un pennello da trucco, questo perchè non ho mai usato un pennello da trucco prima in vita mia. Usavo le dita o quegli applicatori in spugnetta, questo dettato dalla mia totale inesperienza ed inettitudine del trucco. Per me è sempre stato ombretto carne su tutto l'occhio, eyeliner nero , matita nera e mascara. Non sono una dark (un tempo forse lo ero), ma il poco tempo ha sempre dettato il mio stile di trucco. Ora grazie a voi blogger con le vostre foto, ed i video su youtube sto facendo un pò di pratica e sto scoprendo letteralmente un mondo nuovo. Per questo chiedo immensamente scusa per gli orrori che ho fatto in passato, prometto di non farne più a costo di prendermi a mestolate sulle dita!! ;-)
Ma torniamo al Cleanser.
Per chi come me prima non lo sapesse, bisogna spruzzarne un pò sul pennello, con una velina di carta oppure uno scottex, bisogna ruotare delicatamente le setole sulla velina in maniera che il prodotto in eccesso si tolga.
Ripetete l'operazione un paio di volte, fino a quando la velina non resti pulita, così sarete sicure di aver rimosso tutto il trucco in eccesso.
Non si tratta di un processo di pulitura eccessivo, nel senso che comunque un lavaggio con acqua e shampoo apposito una volta ogni tanto vada fatto lo stesso, ma questo , se siete di fretta, va benissimo. Si pulisce, potete usare differenti prodotti quasi immediatamente. Nel giro di mezz'oretta le setole sono perfettamente asciutte.
In conclusione, dopo averlo utilizzato almeno una decina di volte, sono sicuramente convinta che sia un prodotto valido, ottimo per la pulitura a secco. Lascia un gradevole profumo sui pennelli.
Ma mi raccomando: almeno una volta ogni mese, se usate tanto i pennelli, lavate il tutto con l'acqua; niente meglio di quella e un buon shampoo, può pulire in profondità i vostri adorati pennelli!

Dati tecnici: 50 ml di prodotto (considerando che per un pennello vi serviranno un paio forse tre spruzzi è un buon quantitativo). Costo 5,90 euro

Si vaporizza sul pennello (nel mio caso il kabuki viso minerale della Elf)
 Si strofina delicatamente il pennello sulla velina con movimento rotatorio
Ed ecco i residui levati dal nostro pennello! Ogni volta ne scende l'incredibile, anche se ad occhio non sembra particolarmente sporco!

Nessun commento: