sabato 16 novembre 2013

Evento Blogger Mi-Ny : che emozione!

Approfitto un pochino della mia convalescenza ragazze: sono stata operata lunedì al setto nasale. Anestesia generale; avrei dovuto fermarmi per almeno una settimana..... avrei..... però io non son capace di star con le mani in mano, non son capace di rilassarmi, e non sono capace soprattutto di star lontana dal lavoro.
Per cui se lunedì mi avevano operata, martedì mattina alle 11 stavo già uscendo bella saltellante e pimpante dall'ospedale ( dai, alla fine una notte gliel'ho concessa!)....
Giuro non ho firmato io le dimissioni, ma mi hanno sbattuto fuori proprio loro (infermiere del Bassini di Cinisello Balsamo, i love you!).... sarà che non hanno apprezzato il mio vagabondare alla 1 di notte in giro in scarpe da tennis e leggings. Sarà che il fare foto all'ospedale deserto in stile Silent Hill non era permesso, sarà quel cacchio che volete.... ma alla veneranda età di 29 anni, con 2 tampax infilati nelle narici (immaginate voi quanto possa essere sexy e comoda la questione) , a meno di 12 ore dal risveglio dall'anestesia, io mi stavo letteralmente rompendo i cocomeri! E di conseguenza ho rotto i cocomeri anche alle infermiere del turno di notte, che hanno minacciato di chiudermi in camera..... ma cosa potevo farci io, se ero sveglia a causa del tizio di fianco che continuava a vomitare? Pfffffffff uomo, pivello!
Per giunta: internet quasi inesistente, il segnale era debolissimo e metà delle notifiche non mi arrivavano sul fidatissimo note 2 ..... ma vaff!
Ciliegina sulla torta: famelica. Allora, il 90% della popolazione normale, quando fa un'anestesia generale ha un certo malessere di stomaco, per cui l'inappetenza risulta una situazione normale e diffusa. Ecco io mi sveglio famelica come un lupo che necessita di attaccarsi al polpaccio di qualcuno pur di sfamarsi. La cena consisteva in: piatto di pastina e carote lesse scondite..... HIIIIIIIIIIIIIII
Morire, volevano farmi morire di fame!!! Ho anche minacciato di uscire dal di lì, andare al mc drive a 300 metri e poi tornare, perché ero davvero affamata. E parliamo della colazione. Ore 7 del mattino, rifanno i letti O_O
7 del mattino? wtf? Normalmente a quell'ora sto giusto dormendo da poco, non sono ancora entrata in fase rem.... vabbè subisco anche questo. Cosa non si fa per amor del papi che mi minacciò di rimaner buona buonina in ospedale......
7:30 del mattino: pigiama sexy grigio e viola, decorato da pregevolissimi fiocchettini di neve... un capo di alta lingerie insomma.... tampax sempre doverosamente infilati nel naso.... montagne di fazzolettini sparsi per la camera (grazie a dio, ero da sola in stanza) ed arrivano con la colazione.....
Da ricordare: non sono una che fa colazione, MAI! Ma se mi affami e non mangio decentemente da oltre 24 ore, la percentuale di successo nel farmi fare colazione sfiorerà sicuramente il 200%....
Mi sfrego le manine, finalmente si mangia e mi portano il vassoio.....


Volevo piangere ragazze.... piangere! Quello sulla destra, dovrebbe essere del "caffelatte" e quella confezione contiene la bellezza di 25 grammi di biscotti.....
Come faccio a rimettermi in salute, se non mi date da mangiare??? Come posso fare? Spiegatemelo voi! Stavamo veleggiando allegramente dallo status di "lupo affamato pronto a divorare un polpaccio di un'infermiera" a "donna di Neanderthal bramosa di un cosciotto di dinosauro"
A tutti danno il braccialetto bianco, a me viola chic perché son allergica! Troviam lati positivi anche nelle cose brutte! Per giunta, perfettamente abbinato con il mio pigiamino sexy! ( io non uso pigiami, non amo i pigiami, giro IGNUDA anche in pieno inverno, a casa con i miei termosifoni che producono almeno 24 gradi)
 
Horror time: una presenza si aggira inquietante per i reparti dell'ospedale. Scoperta delle 2 del mattino: di fianco a me c'è il reparto PSICHIATRIA.... sarà mica un segno? Vogliono per caso suggerirmi qualcosa? Se non faccio la brava mi rinchiudono lì? Uhm, c'è da rifletterci sopra!


Ed eccomi lì, riflessa dopo poche ore dal risveglio: note 2, cuffie, scarpe da tennis, leggins e maglione POCO visibile. Crazy? Yes i am

E quindi, per farla breve, che come al solito mi sto dilungando in maniera imbarazzante, il mio ritorno in pochissime ore, nel mondo civilizzato è stato accolto con grande gioia da parte della sottoscritta. Martedì mattina, ore 10:30, fare il borsone in 5 minuti, ritirar le carte delle dimissioni, infilarsi nel Mercedes, preventivamente parcheggiato lì (ci ero arrivata lunedì mattina con la speranza di rimanerci giusto 24 ore) e veleggiare felice in tangenziale, direzione Bollate per fare una commissioncina animalista....
Yes we can! (we come plurale, dato che eravam tante persone: me medesima, il mio smisurato ego, i tampax nel naso ed il mio borsone talmente colmo di roba, da poterci fare una settimana in vacanza in Egitto)
E poi tuffarsi al lavoro, di nuovo in tangenziale, con mio padre che mi vede arrivare in ufficio e fa questa faccia qui: O_O
E dire papi che ci sei abituato, che non sono una mezzasega. Che sono un carro armato tedesco. Ma poi non ho voluto esagerare, e quindi lavoravo qualche oretta per poi filare a casa e passar le ore sdraiata nel letto. A godersi il riposo, i gatti, il calore ed i messaggi con una certa persona che mi ha scombussolato la vita..... (non mi avrete mai, non saprete mai nulla!!)
Ed ora, riposata, rifocillata, senza tampax nel naso (tolti mercoledì mattina) , mi sembra il caso di sfruttare queste ore di forzata inerzia, per parlavi di un evento a cui ho avuto la fortuna di partecipare qualche tempo fa.


Mi-ny è un'azienda giovane, che ho avuto modo di scoprire per caso, essendomi trovata, nei pressi del negozio di Como qualche tempo fa. Ve ne avevo già parlato qui , quindi dateci una sbirciatina (anche per farvi quattro risate sulle mie disavventure).
E dato che mi ero pentita, quella volta di non aver comprato tutti gli sugar che mi piacevano, avendo visto questo evento sulla loro pagina di facebook, sapendo che ci sarebbe stata una promo dedicata ( uno sconto del 20%).... ecco non ho resistito! Ho dovuto cedere!
Avevo dimenticato di mettere la digitale sotto carica, per cui ho potuto affidarmi esclusivamente alla fotocamera del mio note 2, che diciamocelo: con le luci al neon sparaflashate del negozio, proprio non è che vada d'amore e d'accordo.
Ma il mio intento, di questo post, è di farvi fare un tour virtuale con me. Ho scattato più di 100 foto all'interno del negozio (grazie al consenso dello staff gentilissimo), per farvi apprezzare la cura dei dettagli all'interno dello store, che seppur piccolo, risulta davvero ordinato e pratico per poter scegliere con tutta comodità quello che desideriamo comprare. Diciamo che il concept generale, degli espositori a muro, come già detto nell'altro articolo, richiama prettamente Kiko, ma evoluto con intelligenza, mettendo swatch permanenti e fissi, suddividendo i colori.... insomma un piacere per gli occhi, e quindi cominciate a gustarvi il tutto!


Ecco qui le foto nel dettaglio: collezioni ben suddivise, ogni smalto esposto con il proprio nome ed il relativo swatch da smanacciare, divisione per colori..... voglio un negozio Mi-ny direttamente a casa mia! Sono innamorata!


Ed ora qualche dettaglio:



Naturalmente, non si trovano solo smalti di ogni tipo e per tutti i gusti, ma anche tutto quello che ci occorre per dilettarci con la nail art e si trova anche una sezione curativa per le nostre unghie.




Piccola confessione: Mi-Ny qualche mese fa, ha lanciato anche una sua linea di make up, che comprende pennelli, fondotinta e basi, ombretti, palette, gloss, rossetti.....
Ma ho fatto giusto due foto.... e nemmeno uno swatch.... perché son ciuccia!!! Me ne sono completamente dimenticata! Ero così presa dagli smalti, così inebriata da tutti i questi colori da scordarmi tutto il resto!
Dovrò assolutamente rimediare la prossima volta!


Spero che il "tour virtuale" del negozio di Como vi sia piaciuto. Spero che non vi sia risultato pesante da scorrere e soprattutto spero di avervi trasmesso, la meraviglia che provo io ogni volta che entro qui. Amo davvero i loro prodotti ( no non sono pagata dall'azienda, non collaboro con loro, ahimè, parlo di cose che ho acquistato con i miei soldini)

Ed ecco velocemente, che cosa ho comprato io, approfittando del mio 20% di sconto:


Swatch velocissimi, poi arriveranno i post dedicati, con le foto decenti fatte con luce adeguata e macchina fotografica degna di poter riprendere gli splendidi effetti di questi smalti.


Grazie come sempre per esser qui a tenermi compagnia.
Read you soon
Kat

12 commenti:

Sophia Felice ha detto...

se non ti conoscevo già dopo questo post sarei sconvolta :-D bellissime foto tesoro *_*lo sai io e te condividiamo questo grande amore per mi-ny e pure per altre mille cose hahaha sei miticaaa <3

Il Barbatrucco della Mokarta ha detto...

e chi ti ferma a te!!!! piccolo e dolcissimo uragano <3
il negoio è stra figo *_* e hai scelto smalti super!!!! *_*

Patrizia Chironna ha detto...

l'imbarazzo della scelta!! Della serie 'chiudetemi qui e morirò felice' ahuahauah

Je ha detto...

Noo non traspare il tuo entusiasmo! :P Io voglio qualcuno di questi smalti e ricordati che hai promesso di portarmici appena torno su. <3

Katja Milani ha detto...

Grazie mille sophy! Lo sai ti adoro e la telefonata mentre ero lì è stata epica!!

Katja Milani ha detto...

Ho degli evidenti problemi a star buona e quieta. Grazie, li ameresti un sacco anche tu!

Katja Milani ha detto...

Uno dei sogni irrealizzabili! Oppure avere una cosa simile a casa propria. .. ma cho uscirebbe più poi?

Katja Milani ha detto...

Per nulla vero? Ma non vedo l'ora di portarti con me!!

Antony Bottiglieri ha detto...

Complimenti da parte di mia sorella ha visto il blog e le è piaciuto

Les Amis ha detto...

Ahahah bellissimo questo post :)

CakesAndSweetsByCri ha detto...

Innanzitutto buona guarigione per l'operazione anche se da come ho letto ti sei subito ripresa e ritornata a lavoro e mi fa molto piacere. Bellissimo questo negozio di make up, dalle foto ho potuto notare tutto il necessario per realizzare delle nail art fantastiche. Complimenti per le foto.

tizy1289 ha detto...

Un carro armato tedesco blindato e armato fino ai denti, direi! Sei una donna invincibile, cara mia! <3

Al prossimo giro a Milano mi porti a fare un giro da Mi Ny? Ho visto cose superbe! *__* E, purtroppo, anche smalti....